Archivi categoria: ROMA

Nasce il 9 febbraio del 1849 la Repubblica Romana

Il prezzo della libertà. Qualcuno ha pagato per noi con la propria vita. Preservare, custodire, difendere, promuovere la libertà è un sacro impegno che comporta responsabilità e rispetto, privilegio dei giovani, delle donne e degli uomini liberi.

Stefano Mazzilli

REPUBBLICA

“L’apice della Repubblica Romana, nata il 9 febbraio del 1849, sorta in seguito a una rivolta contro Papa Pio IX e il suo potere temporale, fu soprattutto questo: la visione del futuro in anticipo di cento anni”.

Nel 1849, anno di speranze e di rivalse della migliore gioventù italiana, una Repubblica, fondata sull’onda dell’entusiasmo di una stagione nuova, approvò una Costituzione che sanciva la libertà di culto, la laicità dello Stato, l’abolizione della pena di morte, della tortura e della censura, la libertà di opinione, l’istituzione del matrimonio civile, il suffragio universale maschile, l’abolizione della confisca dei beni, l’abrogazione della norma pontificia che escludeva le donne e i loro discendenti dalla successione familiare, la riforma agraria e il diritto alla casa tramite la requisizione dei beni ecclesiastici, la divisione dei poteri, l’abolizione della leva obbligatoria.  Continua a leggere

La Chiesa e il potere della religione

vaticano

Per quanto mi riguarda, leggendo la storia, le conseguenze, le manipolazioni teologiche, lo spirito stesso del Vangelo che smantella gli schemi della “religione”, affermo e condivido, in pieno accordo, quanto scrisse Simone Weil:
“La Chiesa ha portato troppi frutti cattivi perché non ci sia stato un errore all’inizio”.

Stefano Mazzilli

PHANUS – Il nuovo album musicale di Stefano Mazzilli

Phanus-CD-Cover_WXxx

La Compagnia di Phanus è lieta di annunciare l’uscita dell’album musicale di Stefano Mazzilli: “PHANUS Storia d’amore e de rivoluzione ne la Roma papalina de l’Inquisizione“, pubblicato da Merlinomusic, con gli arrangiamenti del Maestro Luigi Mas.

L’album contiene 10 brani dal tono originale, esilarante, poeticamente raffinato e sorprendente per l’alternarsi di struggenti melodie al genere scanzonato del romanesco goliardico.

Stefano Mazzilli cantautore e moderno cantastorie dà voce e anima al ritorno di Phanus, figura emblematica della lotta popolare contro ogni potere oppressivo e mistificatore.

Le canzoni sono ispirate al libro “Phanus lo skomunicatus” dello stesso autore e fanno parte del progetto Phanus, culminante nella versione teatrale. Un omaggio al libero pensiero, al sogno di nuova umanità, alla nostalgia della bellezza, alla gioia di vivere.

Continua a leggere

Phanus lo skomunicatus

Il nuovo libro di Stefano Mazzilli,
le canzoni, lo spettacolo!

Copertina-Phanus-YCP_Wxx

Dal ritrovamento del Diario di un prete rivoluzionario condannato dall’Inquisizione,una storia di roghi, d’amori e di rivoluzioni, ricca di sorprendenti rivelazioni, dall’origine del movimento di Pasquino a Giordano Bruno. Continua a leggere